Chi è Thomas Brunner

Questo autore deve ancora scrivere la sua biografia.
Nel frattempo lasciaci dire che siamo orgogliosi Thomas Brunner dei contributi e 24 voci.

Pubblicati da

Formazione continua

Gentili Signore, Egregi Signori, A causa della pandemia in corso, l’IAS ha deciso che le ore annuali di formazione per il personale dei servizi di soccorso e il personale delle centrali 144 saranno ridotte a un totale di 20 ore per l’anno corrente 2021. La qualità del lavoro dei servizi di soccorso e della centrale […]

Retrospettiva e prospettive dell’IAS

Gentili Lettori e Lettrici, l’IAS si trova da diverso tempo in una fase di ridefinizione del proprio orientamento. Anche se il 2020 è stato caratterizzato da molte altre problematiche, sono state prese diverse decisioni che determineranno il futuro dell’associazione. Per questo desideriamo informarvi sullo stato di avanzamento dei vari lavori e progetti. Situazione finanziaria Nel […]

La presa a carico preospedaliera dell’arresto cardiaco in Europa

Qual è la figura professionale più rappresentata nel sistema di soccorso svizzero? I nostri elicotteri di soccorso sono gli unici ad essere disponibili 24/ 7?  Tutte le centrali per l’allarme sanitario urgente utilizzano algoritmi di interrogazione standardizzati? Scoprite la posizione della Svizzera nella gestione pre-ospedaliera dell’arresto cardiaco rispetto ai Paesi europei. Nella panoramica pubblicata il […]

Iniziata la consultazione

È aperta la consultazione delle Direttive per l’accreditamento dei servizi smbulanza (revisione) nonché delle Direttive per l’accreditamento dei servizi di trasporto pazienti, per interventi secondari di tipo S3 e trasferimenti di pazienti non medicalizzati S4 (nuova). Per per visionare le proposte di direttive, la preghiamo di prendere contatto con l’autorità competente del suo cantone. Il […]

Rianimazione pediatrica: 10 tesi

Le dieci tesi che seguono intendono fornire il quadro d’azione per un riorientamento globale, fondamentale e interprofessionale delle strutture cliniche e organizzative relative alla rianimazione e alla cura post-rianimazione dei bambini. Le seguenti tesi e i principi di base sono approvati anche dai concili di rianimazione austriaco, svizzero e tedesco (ARC, CRS, GRC). Alla pubblicazione

Strategia nazionale SRC

La “Strategia nazionale di sopravvivenza in caso di arresto cardiaco” è uno strumento con orientamento scientifico e allo stesso tempo pratico, che mira a guidare in modo adeguato le attività dei vari attori coinvolti e a condurli al miglior risultato possibile. L’obiettivo è quello di aumentare le possibilità di sopravvivenza con un buon esito neurologico […]